31 ago 2012

Acquiloni che producono elettricità :-)

L’unica cosa che vi chiediamo oggi è di immaginare... possono gli aquiloni produrre energia elettrica?
Si possono creare delle wind-farm (fattorie eoliche) che funzionano ad aquiloni???



Sembra una follia ma c’è chi ha questa idea ci ha creduto e ci sta lavorando.

Massimo Ippolito il primo ad avere questa idea e a capo dell’azienda che la sta portando avanti,la Sequoia Automation.

Forse è andata così...un pomeriggio di mezza estate su una spiaggia,il nostro folle Ippolito guardava il cielo e vede degli aquiloni.C’erano dei bambini che giocavano li affianco e gli vengono in mente i giochi che faceva lui e i sogni...i suoi sogni di bimbo,i suoi aquiloni.
Forse sognava di salire su un grande aquilone come fosse stato un tappeto magico con un motore speciale,il vento!!!

O forse è andata diversamente …..


KiteGen funziona così:una grande ala come quella di un aquilone o di un parapendio viene sollevata nel cielo, ancorata a terra con due robustissimi cavi, fino ad un'altezza di almeno 800 metri.
Più si sale più la situazione diventa favorevole per la produzione di energia elettrica perchè la distribuzione delle correnti diventa uniforme su tutta la Terra!! : )

Lo srotolamento dei cavi,mentre l’ala dell’aquilone si alza in aria fa ruotare i cilindri su cui sono avvolti: I cavi funzionano come enormi dinamo che producono elettricità.
Quando l'ala arriva alla sua massima altezza, regolando i cavi viene spostata nella posizione "a bandiera" e riportata verso il basso, fino a circa 300 metri.


A quel punto la vela viene fatta gonfiare e sollevare di nuovo, per dare inizio a un altro ciclo di carica.
 E così via. ..…..Ininterrottamente.….per ore,....giorni, magari....mesi senza mai toccare di nuovo terra!!!

La tecnologia si basa su dei sensori velocissimi in grado di individuare la direzione del vento e su un analizzatore automatico centrale in grado di “usar”e le informazioni di questi sensori.



L’unico vincolo tecnico per la costruzione di queste wind farm o delle singole stazioni basate su questa tecnologia è il divieto al sorvolo aereo della struttura stessa.
Adesso è un prototipo funzionante,ma necessita di altri test....Alla Sequoia Automation pensano che sarà disponibile sul mercato per il 2015 e probabilmente sarà una vera rivoluzione in campo della  green energy!!!!
Per saperne di più: