13 ago 2012

Primo lampione ibrido eolico-solare

Oggi vi presentiamo un lampione :-)
Un lampione speciele (ovviemente)!!!
Perchè speciale? Perchè è un ibrido :-)
Cos’è un ibrido?
Questa è la definizione della Treccani: individuo animale o vegetale proveniente da un incrocio di genitori appartenenti a razze o varietà diverse, a generi diversi, o a specie diverse.
Però noi ora vogliamo occuparci di un ibrido in campo dell’energia rinnovabile... tranquilli, non si tratta di un uno strano incrocio tra un lampione e un albero… ;-)



Si chiama Windy Light ed è il primo lampione ibrido nel suo genere, la sua tecnologia è stata sviluppata dalla IGS Wind e integra tra loro due tecnologie rinnovabili: l’eolica e la solare.

Questo speciale lampione offre molti vantaggi in termini di risparmio energetico (ed economico).
Non richiedendo nessun tipo di connessione a rete elettrica la sua istallazione risulta facile ed economica, il che permette di ammortizzare il 75% la sua spesa iniziale.
Ha una potenza di 20.000 lumens e una autonomia di 5 giorni (grazie a una batteria gel a ciclo profondo).
Altro vantaggio è che non é rumorosa (sotto i 45 db)... quindi meno inquinamento acustico!!!



Il lampione è ideale per luoghi soleggiati e ventilati e la tecnologia che ne permette il funzionamento è applicabile anche ad altri piccoli dispositivi come cisterne d’acqua.

Il primo prototipo è stato recentemente istallato nel  Parque Pau Casals di Masnou, nella provincia catalana di Barcellona, dove verrà valutata la sua efficienza (entro l’anno dovrebbe essere immesso sul mercato internazionale).


Questo è un video che mostra la sua messa in opera e il suo funzionamento: