28 set 2012

Motor show di Parigi: finalmente tante proposte ecologiche!


In questi giorni abbiamo visto le molte anticipazioni dei vari costruttori che presenzieranno al Motor Show di Parigi 2012, il salone che aprirà le danze il 29 Settembre e durerà fino al 14 Ottobre.

Tra le tante novità che vedremo, un ampio spazio sarà dedicato alle auto elettriche e ibride, vediamo di seguito di fare un riassunto delle principali.

Partiamo dalla Smart ForStars, l’elettrica che vuole far tornare di moda il Drive In grazie al proiettore incorporato nel cofano e che, nella versione prototipale, sembra uscita direttamente da un cartone animato.


Più tradizionale nelle linee, Honda CR-Z 2013 torna in una nuova versione ritoccata leggermente nel design con l’arrivo dei gruppi ottici con luci diurne a LED e propone un motore termico da 1.5 litri che lavora in accoppiata con un elettrico da 20 cavalli.

Crescendo nelle dimensioni troviamo Mitsubishi Outlander PHEV, il SUV ibrido particolare per le diverse modalità di funzionamento. Anche in questo caso abbiamo un motore principale, un termico da 2 litri, che viene affiancato da due propulsori elettrici (uno per assale) e può percorrere 55 Km di autonomia in modalità EV only oppure sfruttare le modalità Series Hybrid e Parallel Hybrid. La prima sfrutta il motore termico come generatore mentre la seconda sfrutta i motori elettrici per uno sprint in più.
Scelta ibrida anche per BMW Active Tourer che sfrutta due motori (termico da 1.5 litri e elettrico), può circolare in modalità “emissioni zero” e non rinuncia alle prestazioni. Lo 0-100 si brucia in meno di 8 secondi e i cavalli a disposizione sono 190 con 200 Nm di coppia…della serie “chi ha detto che un’ibrida non può essere anche sportiva?”.
Passando in casa Ford, il produttore ha annunciato di recente la nuova Mondeo e per l’occasione ha anticipato l’arrivo di una versione ibrida, la vedremo a Parigi? Chissà, nel frattempo la situazione è la stessa per Volkswagen Golf 7 e in questo caso si parla di una versione elettrica che però potrebbe non farsi vedere al Motor Show conservandosi per i saloni successivi.